Sussurri del bosco

Favole e materiale didattico per spiegare i principi dell'ascolto attivo

Sussurri del bosco

Rachele, prima bambina e poi donna, ci accompagna, con l’aiuto dei suoi sogni e delle sue esperienze, alla ricerca della parte più profonda di noi. Ci conduce verso una comprensione viscerale di ciò che è «ascolto attivo»: un ascolto consapevole del bisogno di essere ascoltati e compresi, attraverso l’accettazione positiva incondizionata, l’empatia, la sospensione del giudizio, la ricerca della corrispondenza nome-sentimento, la forza del silenzio pieno e la potenza della congruenza. Ognuno di noi, in svariati momenti della vita, diventa educatore. È in questi «attimi fuggenti» che possiamo lasciare un segno che, forse, germoglierà in una maggiore capacità di ascoltare gli altri con sincero interesse, con curiosità e gratitudine. Il volume si rivolge dunque a tutti, ma in particolare a insegnanti, educatori, genitori, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, babysitter, catechisti, animatori, con l’invito a una lettura profonda ma allegra, seria ma leggera… adulta e bambina.

 

  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 17,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore.



Valutazione:
6 voti, media: 4,33 su un totale di 56 voti, media: 4,33 su un totale di 56 voti, media: 4,33 su un totale di 56 voti, media: 4,33 su un totale di 56 voti, media: 4,33 su un totale di 5 (6 voti, media: 4,33 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Conoscere e gestire le proprie emozioni Educare alle emozioni
Formato: 15x21
Pagine: 168

Rivolto a: Educatori, insegnanti, assistenti sociali, psicoterapeuti

Contenuti:

Introduzione

Capitolo 1

Il veloce e il lento, le stampelle e il bisogno di essere ascoltati e compresi

Capitolo 2

Il coniglio contadino, la sala giochi e il cuore dell’ascolto

Capitolo 3

Papà Lupo, la valanga e l’accettazione positiva incondizionata

Capitolo 4

La giovane puzzola, una piccola lacrima e l’empatia

Capitolo 5

Il formicaio della regina giudicona, la briciola del pranzo  e il giudizio

Capitolo 6

Vecchia Talpa, le sedie scomode e la corrispondenza  nome-sentimento

Capitolo 7

La vecchia quercia, il bollitore verde e il silenzio

Capitolo 8

Il lago smeraldo, lo specchio e la congruenza

Appendice

Il corso sull’ascolto attivo

Conclusioni

Bibliografia