Due passi più in là

La vera storia del procuratore K. e del suo ignaro lettore

Due passi più in là

Il volume porta avanti la ricognizione sull’Opera kafkiana aggiornando e ribadendo l’analisi presentata nei precedenti saggi dell’autrice. Nel Processo di Kafka l’estenuante ricerca della colpa rimane senza esito. Ma nel romanzo non è solo il procuratore K. a essere sotto accusa: sulla graticola è la lingua tedesca, semplificata, castigata e ridicolizzata, e con essa l’ignaro lettore, sfinito e invischiato in una vicenda di cui non coglie il senso profondo. Viene quindi proposto un secondo livello di lettura, grazie al quale si può scavalcare il muro eretto dallo scrittore e fare… due passi più in là. Approfondendo la contrapposizione tra lingua tedesca e lingua yiddish, si svela il reale obiettivo di Kafka e si apre uno squarcio sul destino del popolo ebraico: il Processo troverà la sua incarnazione nella Shoah.
 

  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 11,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore. 

 

Primo volume“Le carte truccate di Franz Kafka”

Secondo volume“I sottosintesi d’un uomo di garbo”




Valutazione:
0 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 5 (0 voti, media: 0,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Lettura e scrittura
Formato: 15x21
Pagine: 76

Rivolto a: Insegnanti e studiosi

Contenuti:

Introduzione

Prima parte

Seconda parte

Terza parte

I tre momenti fondamentali nell’indagine su Kafka

Bibliografia