A scuola con i bambini multimediali

Aspetti psicosociali e pedagogici della comunicazione telematica

A scuola con i bambini multimediali

L’ambito delle relazioni e dell’apprendimento si è ormai esteso al piano concettuale di internet. I bambini, in modo particolare, si muovono nelle stanze della rete con naturalezza e curiosità, imparando attraverso la rappresentazione di situazioni educative e attraverso la pratica simulata.
Gli insegnanti devono dunque conoscere i modelli inediti di partecipazione e di scambio generati dalla rete che stanno incidendo profondamente sulle potenzialità di apprendimento e sulla durevolezza delle conoscenze stesse.
Il volume introduce ai mutamenti introdotti dalla comunicazione telematica nella scuola: se la formazione e la socializzazione si allargano dalla classe agli ambienti virtuali, in cui ciascun componente è al momento stesso destinatario e mittente dei messaggi, la comunicazione didattica non si determina più lungo la direttrice obbligata della presenza uno-molti, ma segue la dinamica della contemporaneità e della multiutenza.
In una classe virtuale è possibile comunicare a più voci senza generare confusione e garantendo il proprio proficuo contributo alla costruzione del sapere.


  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 12,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore.



Valutazione:
11 voti, media: 4,55 su un totale di 511 voti, media: 4,55 su un totale di 511 voti, media: 4,55 su un totale di 511 voti, media: 4,55 su un totale di 511 voti, media: 4,55 su un totale di 5 (11 voti, media: 4,55 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Media education
Formato: 15x21
Pagine: 96

Rivolto a: Insegnanti; Genitori

Contenuti:

Introduzione
I PARTE – L’era della tecno socialità 1. Le comunità mediatiche tra il globale e il locale 2. Ergonomia dello scambio telematico tra presenza e telepresenza 3. Incontrarsi nella valle dell’incanto 4. L’identità, dal contesto all’illusione 5. Il gioco delle identità 6. Psicodinamica della comunicazione telematica 8. Il collettivo intelligente di Lévy 9. Dall’intelligenza collettiva all’interconnessione delle menti: l’intelligenza connettiva
II PARTE – La dimensione educativa della comunicazione telematica 10. Comunicare e interagire con il computer 11. Apprendere nel paese dei balocchi 12. La rete: nuova palestra di sviluppo psicosociale 13. Le situazioni sociali online: nuova leva dell’apprendimento situato 14. L’approccio socioculturale nella formazione della conoscenza 15. La partecipazione periferica e legittimata alla mediazione della conoscenza sociale 16. L’e-learning per la condivisione della formazione 17. Le comunità online: comunità di pratica o di apprendimento? 18. Le strategie del Net Learning
Bibliografia