sociologia e ricerca

La scuola dell’appartenenza

Oltre l’insegnamento e l’apprendimento come li abbiamo vissuti
La scuola dell’appartenenza

Risultati di un’indagine in Provincia di Cuneo Il volume vuol essere una fotografia della scuola attraversata dalle ultime riforme a partire dalla scuola primaria fino alla scuola secondaria di secondo grado. Prendendo spunto da una ricerca sulla dispersione scolastica nella Provincia di Cuneo, il libro mette a fuoco con un approccio di tipo sociologico i…


Valutazione:
4 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 5 (4 voti, media: 4,25 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Un Sistema educativo locale

Quaderno del come - Il racconto di un dispositivo antiroutine con spunti per progettare dal basso e favorire relazioni efficaci
Un Sistema educativo locale

Questo Quaderno è un contributo per migliorare la qualità delle reti di un territorio, dando sviluppo all’idea che molto lì già esista e vada accudito. Nato da un’esperienza maturata nella città di Asti, parla di comunità e capitale sociale, di fare reti, di creare senso e legami, soprattutto di relazioni efficaci in quello spazio poco…


Valutazione:
4 voti, media: 2,25 su un totale di 54 voti, media: 2,25 su un totale di 54 voti, media: 2,25 su un totale di 54 voti, media: 2,25 su un totale di 54 voti, media: 2,25 su un totale di 5 (4 voti, media: 2,25 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Un giorno da leone o sette da giraffa

Elementi di ecologia della nutrizione
Un giorno da leone o sette da giraffa

Il saggio affronta il tema della sicurezza alimentare, nelle due accezioni di «food security» e «food safety». Con la prima si fa riferimento alla disponibilità di cibo per la popolazione umana in continua crescita e all’insufficiente accesso al cibo della sua parte più svantaggiata. Con la seconda si affrontano i problemi di malnutrizione legati all’adozione di diete scorrette, i rischi sanitari legati a forme di inquinamento veicolabili da acqua e alimenti, nonché il problema dell’acqua come fattore limitante per l’agricoltura e le altre attività umane finalizzate alla produzione di cibo.


Valutazione:
11 voti, media: 4,18 su un totale di 511 voti, media: 4,18 su un totale di 511 voti, media: 4,18 su un totale di 511 voti, media: 4,18 su un totale di 511 voti, media: 4,18 su un totale di 5 (11 voti, media: 4,18 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...