Psicologia scolastica e dell’educazione

Il bambino e il suo mondo

A scuola fra terra e cielo
Il bambino e il suo mondo

Educare nella Scuola dell’Infanzia e nel Primo Ciclo di Istruzione creando contesti motivanti e coinvolgenti all’interno di percorsi di attenzione ai sentimenti e alle emozioni con lo scopo di radicare i bambini ai valori della vita affinché non ne perdano il senso in età adolescenziale. Il volume descrive l’esperienza diretta di una dirigente di Istituto…


Valutazione:
5 voti, media: 4,60 su un totale di 55 voti, media: 4,60 su un totale di 55 voti, media: 4,60 su un totale di 55 voti, media: 4,60 su un totale di 55 voti, media: 4,60 su un totale di 5 (5 voti, media: 4,60 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Quasi come Mary Poppins

Riflessioni sulle pratiche del Servizio di Educativa Domiciliare e Territoriale per i bambini, gli adolescentie le loro famiglie, nel loro ambiente di vita, del Progetto Zattera BluLIVE
Quasi come Mary Poppins

Il Servizio di Educativa Domiciliare e Territoriale (SEDT) è un oggetto sociale assai poco conosciuto in quanto, pur esistendo nella pratica da circa una quindicina d’anni, non ha né un volto preciso né un’identità definita. Dopo un lungo e intenso lavoro di formazione e supervisione, tre équipe di educatori, appartenenti a tre diversi SEDT, a…


Autore:
Valutazione:
7 voti, media: 4,43 su un totale di 57 voti, media: 4,43 su un totale di 57 voti, media: 4,43 su un totale di 57 voti, media: 4,43 su un totale di 57 voti, media: 4,43 su un totale di 5 (7 voti, media: 4,43 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

È una questione di educazione

La scuola che vorrei
È una questione di educazione

Nel volume, l’autrice racconta la sua lunga e preziosa esperienza professionale nel campo dell’integrazione scolastica dei bambini diversa-mente abili, anche mettendo in luce alcune incongruenze presenti nel sistema scolastico. Vengono sottolineate l’importanza e la centralità della formazione e della competenza comunicativa fino a delineare un singolare profilo dell’insegnante specializzato, inteso come «lupo di mare». Cos’è…


Valutazione:
3 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 5 (3 voti, media: 4,33 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

All’origine del bullismo

Casi emblematici e approfondimenti neuroscientifici
All’origine del bullismo

Nel volume vengono presi in considerazione alcuni aspetti del bullismo e alcune forme di «prevaricazione psicologica» più generali, che possono essere altrettanto negative, per chi le subisce, per la percezione dell’autostima e della sicurezza di sé. Le situazioni descritte riguardano principalmente soggetti adolescenti, ma in alcuni casi le modalità di relazione illustrate possono essere riferite anche a soggetti adulti.


Valutazione:
9 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 5 (9 voti, media: 4,56 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Scrivo la mia rabbia

Una psicologa nel contatto con la sofferenza: racconti ed emozioni
Scrivo la mia rabbia

«La mia speranza è che tutti i sistemi educativi si sforzino per favorire nei bambini creatività, senso critico e libertà di pensiero.» Il libro raccoglie alcuni fatti tratti dall’esperienza professionale dell’autrice, psicologa dell’età evolutiva: sono brevi stralci di racconti, emersi durante i dialoghi e le elaborazioni di esperienze vissute dai bambini e dai ragazzi, attraverso l’interazione soprattutto con i genitori e gli insegnanti.


Valutazione:
11 voti, media: 3,82 su un totale di 511 voti, media: 3,82 su un totale di 511 voti, media: 3,82 su un totale di 511 voti, media: 3,82 su un totale di 511 voti, media: 3,82 su un totale di 5 (11 voti, media: 3,82 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Prevenzione e valutazione pedagogica del bullismo

Prevenzione e valutazione pedagogica del bullismo

Il volume rende conto della complessità dei comportamenti a rischio in età adolescenziale, in particolar modo quelli legati al fenomeno del bullismo e fa tesoro di un decennio di ricerche e sperimentazioni dell’autrice in ambito pedagogico, anche sulla scorta della sua esperienza di docente, di pedagogista clinico, da un lato, e di giudice onorario minorile dall’altro.


Valutazione:
15 voti, media: 4,00 su un totale di 515 voti, media: 4,00 su un totale di 515 voti, media: 4,00 su un totale di 515 voti, media: 4,00 su un totale di 515 voti, media: 4,00 su un totale di 5 (15 voti, media: 4,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Psicopedagogia interculturale e intervento sui minori di etnia diversa

La pratica dell’inclusione nell’Associazione Provinciale per i Minori
Psicopedagogia interculturale e intervento sui minori di etnia diversa

Nel volume la storia recente dell’Associazione Provinciale per i Minori, di cui ricorrono i 35 anni di attività, si intreccia con l’approfondimento teorico. Sempre di più sarà necessario un efficace intervento per tutelare i minori di etnie diverse, spesso privi dell’accompagnamento genitoriale, e favorire il loro inserimento nella realtà locale: il libro nasce da questa…


Valutazione:
8 voti, media: 3,63 su un totale di 58 voti, media: 3,63 su un totale di 58 voti, media: 3,63 su un totale di 58 voti, media: 3,63 su un totale di 58 voti, media: 3,63 su un totale di 5 (8 voti, media: 3,63 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Un problema di intelligenza

Uno studio sui bambini intellettualmente precoci
Un problema di intelligenza

Esistono forme di diversità più sottili di altre, più invisibili, quindi maggiormente soggette agli stereotipi sociali, siano essi positivi o negativi. La plusdotazione infantile rientra fra esse. Si tratta di una differenza non percepita e stigmatizzata, ma pur sempre di una differenza rispetto alla norma. E la diversità comporta solitudine e incomprensione, alimentate dalla difficoltà nel trovare un proprio simile con cui confrontarsi e con cui crescere.


Valutazione:
25 voti, media: 3,72 su un totale di 525 voti, media: 3,72 su un totale di 525 voti, media: 3,72 su un totale di 525 voti, media: 3,72 su un totale di 525 voti, media: 3,72 su un totale di 5 (25 voti, media: 3,72 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...