Ricordi di una docente di sostegno
L’insegnante dei primi

Queste pagine non hanno la presunzione di aggiungersi ai colti e forbiti trattati pedagogici: in punta di piedi invitano, invece, al banchetto degli addetti alla scuola, a chi ha fra le mani l’educazione dei piccoli, di coloro che saranno gli uomini del domani. Costituiscono quindi un momento di riflessione, una sosta nel fermento della vita…


Valutazione:
1 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 5 (1 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...