Gli occhiali matematici

È possibile insegnare matematica nella scuola dell’obbligo con una modalità che tenga conto della struttura concettuale della disciplina, ma anche delle caratteristiche degli studenti, normali, brillanti, e con difficoltà d’apprendimento più o meno specifiche.


L’approccio epistemologico all’insegnamento sostituisce il concetto di «intelligenza» con quello di «disposizione» all’apprendimento matematico: si tratta di inserire, a fianco di quelli tradizionali, nuovi obiettivi più in sintonia con il funzionamento della mente dei nostri studenti; fin dal primo anno promuovere una visione matematica del mondo, sviluppare il pensiero simbolico e matematico e sostenere l’idea della matematica come scienza dei modelli.


Valutazione:
35 voti, media: 3,80 su un totale di 535 voti, media: 3,80 su un totale di 535 voti, media: 3,80 su un totale di 535 voti, media: 3,80 su un totale di 535 voti, media: 3,80 su un totale di 5 (35 voti, media: 3,80 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...