La palestra degli eroi

Storie di bisogni educativi speciali

La palestra degli eroi

C’è un destino da realizzare per ogni eroe che si rispetti: scoprirlo e inseguirlo è il gioco meraviglioso che può avvenire in un’aula scolastica. Nel volume si raccontano così storie di studenti speciali e dei loro allenatori: genitori, insegnanti, educatori, assistenti. Fatti ed episodi avvenuti dentro le nostre classi, a mostrarci una scuola italiana che sa anche funzionare, pensare, agire come un contesto educativo efficace, ogni tanto. Un luogo dove si sperimenta e, inevitabilmente, si sbaglia, ma in cui è anche possibile creare percorsi di senso in grado di cambiare la vita. Se chi siede dietro a una cattedra prova a interpretare se stesso e il proprio mestiere con lo sguardo di chi allena eroi, allora tutto, o quasi, diventa realizzabile. Anche senza soldi. Anche in aule scalcinate e con gruppi un po’ sgangherati. Persino partendo da diagnosi scoraggianti o disperate. A dar voce ai racconti, una volta tanto, non è un’insegnante, ma una educatrice scolastica che, dal suo banco in mezzo agli alunni, osserva ciò che accade con sguardo attento e a volte commosso. Episodi e dialoghi contenuti nel testo sono tutti realmente accaduti. Per fortuna.
 

  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 15,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore.



Valutazione:
11 voti, media: 4,45 su un totale di 511 voti, media: 4,45 su un totale di 511 voti, media: 4,45 su un totale di 511 voti, media: 4,45 su un totale di 511 voti, media: 4,45 su un totale di 5 (11 voti, media: 4,45 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Educare alle emozioni Educazione Genitori e disabilità
Formato: 15x21
Pagine: 152

Rivolto a: Genitori, insegnanti, educatori.

Contenuti:

Prefazione

Prima media

W l’Italia

Colori

Montagne russe e poesie

Riccioli e genialità

Educatori e suini

La bicicletta

Sognare un figlio

La botte in piazza

La richiesta

Consapevolezza

Credere in se stessi

Il totem

Scherzi da bisturi

Venire da lontano

Rabbia e paracadute

La sfida

Sentirsi gruppo

La rabona

Il destino in un vaso

Un aedo cieco

Un coniglio, un cappello e un po’ di erba