E che si fa?

Un anno di insegnamento di sostegno

E che si fa?

Gli insegnanti di sostegno si possono trovare a fronteggiare situazioni complesse, che a volte appaiono addirittura «irrisolvibili»: alunni dal comportamento problematico, compagni di classe spaventati, genitori preoccupati, colleghi disorientati. Il volume presenta un’esperienza vera e intensa: un anno scolastico, partito con molte criticità, grazie a un accurato studio della situazione, alla progettazione condivisa di strategie di intervento efficaci e rivolte sia al singolo alunno che all’intero gruppo classe, al coinvolgimento di tutti nel lavoro di team e alla collaborazione fra scuola, servizi e amministrazione comunale, si conclude nel migliore dei modi. Tutto questo dimostra ancora una volta che una via d’uscita c’è e che il docente di sostegno non è solo!

 

  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 11,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore.

 




Valutazione:
0 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 5 (0 voti, media: 0,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Educazione Inclusione scolastica
Formato: 15x21
Pagine: 64

Rivolto a: Bambini, insegnanti e genitori

Contenuti:

Premessa

Introduzione
Capitolo 1

Osservazioni

Capitolo 2

Ricerca d’aiuto

Capitolo 3

Pianificazione dell’intervento

Capitolo 4

Fiducia

Conclusioni 

Appendice 1

La figura del coordinatore per l’inclusione

Appendice 2

La comunicazione e la sinergia tra gli operatori

Appendice 3

Il progetto di rete

Bibliografia