Fammifamiglia

Prendersi cura e prendersi a cuore

Fammifamiglia

Fammifamiglia è una parola magica che ha la musica dentro. La musica dell’essere insieme, del sentirsi inclusi, appartenenti, accolti e accoglienti delle differenze. Questo libro raccoglie tanti testi diversi, storie, filastrocche, poesie, per raccontare le diverse sfaccettature, come in un caleidoscopio, di una storia di adozione, ma più largamente di una storia del prendersi cura, e del prendersi a cuore. Narrazioni tenute insieme dal filo dell’amore, lungo il quale, come nodi intrecciati a rafforzare, si rintracciano parole chiave, ricorrenti nel narrare l’esperienza dell’«adottarsi»: sogno, odore, attesa, bagaglio, viaggio, raggiungersi, domande… E, ancora, i frammenti attinti dai dialoghi con genitori e figli adottivi: fortissimi, talvolta quasi scostanti, ci riportano alla concretezza del vissuto, dei corpi, del sudore, delle lacrime, e delle felicità traboccanti. I disegni di Gioia Marchegiani sono voci ulte-riori, sguardi altri e necessari. Un libro aperto e rivolto anche a tutti coloro che non sono genitori adottivi, e che non sono genitori, ma credono che il modo della cura, e del prendersi a cuore, dia forma al nostro essere uomini.

 

  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 12,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore.



Valutazione:
0 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 5 (0 voti, media: 0,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Adozione Essere genitori Famiglia Genitori e figli
Formato: 15x21
Pagine: 128

Rivolto a: Tutti

Contenuti:

Presentazione
Introduzione: Prendersi cura, e prendersi a cuore
Prologo: Giuramento
Sogno: Il bambino che fece il mondo
Dove: Filastrocca delle pance
Viaggio: La macchina volante
Odori: Avere naso
Attesa: La sala d’aspetto
Silenzio: Musichetta
Bagaglio: La valigia supertrasparente
Inizio: Ninnananna
Ferite: Il vaso
Incontro: Il cucciolo sbagliato
Disarmo: MI
Raggiungersi: Fiumi grandi, fiumi piccoli
Gelosia: Mio fratello
Battaglie: Il sogno di Sebastiano
Esperienze: Sorpresa
Io: Il laboratorio di cuori
Assomigliare: Come
Comunità: Semino
Differenze: Occhi a palla 101
Volare: Che cosa potresti mai
Basta: Grazzzieinfinite
Domande: Prima e adesso e per sempre
Sempre: Quando sarai un uomo
Bibliografia