Esperienze di glottoludodidattica

Accoglienza e gioco nell'insegnamento di L2

Esperienze di glottoludodidattica

Il gioco può aumentare efficacia, forza e valore dell’insegnamento di una lingua straniera, sia perché stimola e incoraggia l’inclusione, sia perché attraverso un approccio ludico l’apprendimento penetra in profondità e si àncora in modo duraturo nella memoria di bambini e ragazzi. L’elemento ludico si rivela adeguato e spendibile anche e soprattutto per l’insegnamento L2 a studenti con Bisogni Educativi Speciali. Il gioco didattico, dunque, oltre a stimolare e potenziare l’apprendimento linguistico, lo arricchisce di significato umano, contribuendo a far sì che integrazione, inclusione e solidarietà non rimangano concetti astratti, ma si realizzino in azioni e comportamenti tangibili. Il volume, ben documentato e di agile lettura, vuole essere uno stimolo per la riflessione personale di docenti e educatori, fornendo in aggiunta strumenti e suggerimenti operativi.

  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 14,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore.

 




Valutazione:
1 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 5 (1 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Didattica Educazione Metodologie didattiche per la classe
Formato: 15x21
Pagine: 104

Rivolto a: Formatori, educatori, ragazzi

Contenuti:

Introduzione

Capitolo 1
Apprendimento delle lingue e gioco

Capitolo 2
Apprendimento delle lingue a scuola

Capitolo 2
Attività ludiche applicate alla glottodidattica

Conclusioni

Bibliografia