Quando 1+1 fa 3

La psichiatria nella logica del fareassieme raccontata da operatori, utenti, familiari e volontari

Quando 1+1 fa 3

Quando 1+1 fa 3: titolo bizzarro che mette assieme numeri, lettere, segni matematici, a rappresentare sinteticamente il percorso che ha unito le diverse componenti della nostra realtà: operatori di psichiatria, utenti, familiari e volontari. Questa pratica, che va sotto il nome del fareassieme, ci ha permesso di sostenere un confronto continuo tra i vari promotori del percorso di cura.
Il testo è anche una ideale prosecuzione del lavoro pubblicato nel 2011, sempre con EricksonLIVE, Dottore, non sono di psichiatria!. Accanto ai nuovi contributi degli utenti Facilitatori Sociali, alle loro esperienze lavorative di sostegno ad altri utenti, alle storie di guarigione (recovery), ai contributi di familiari e di volontari, la novità del libro è quella di offrire anche il punto di vista dell’operatore e i cambiamenti di Servizi che cercano di adeguare le proprie risposte ai bisogni emergenti.
La fatica, gli insuccessi e i successi del paziente e del familiare si affiancano al lavoro dell’operatore, in una ricerca comune che vuole promuovere ben-essere; il percorso è difficile, ma la condivisione dei processi di cura, gli incontri del fareassieme, la promozione di inclusione sociale rendono questo lavoro ricco di umanità e di possibilità inaspettate.
Come nel precedente lavoro non vogliamo insegnare niente, vogliamo offrire ai lettori uno spaccato della realtà che stiamo vivendo: in un mondo in continuo cambiamento anche noi stiamo cambiando; quello che ci interessa maggiormente è confrontare questi cambiamenti e aprire un dialogo con altre realtà: con operatori, utenti, familiari e volontari.

Con la collaborazione di Roberta Venieri, Nicolò Parini e Laura Vittani.

 

  • Chi desidera acquistare la copia cartacea del libro (€ 15,00) lo può fare scrivendo a live@erickson.it o contattando direttamente l’autore.



Valutazione:
8 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 5 (8 voti, media: 4,50 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...



Tematica: Disabilità Psichiatria Teorie e metodi
Formato: 17x24
Pagine: 208

Rivolto a: Psichiatri; Psicologi; Tecnici della riabilitazione psichiatrica; Studenti

Contenuti:

Presentazioni (T. Maranesi, G. Cerati, P. Castiglioni, G. Tibaldi)

Premesse

I parte –Un Centro Psico Sociale che si riorganizza 1. La riorganizzazione del CPS 2. Il Case Manager in psichiatria: tra formazione e realtà 3. La band musicale La Nuova Risonanza: esperienze di riabilitazione psicosociale 4. Il Facilitatore Sociale visto dagli operatori dei Servizi

II parte – La comunità terapeutica 5. La comunità accoglie nuovi disagi 6. Infermieri e operatori

III parte –La parola agli utenti 7. Storia della cooperativa di Facilitatori Sociali 8. Storie di recovery 9. Dibattito al «Clan/Destino», Associazione di cittadini tra cui: utenti, operatori, familiari, volontari

IV parte – Il fareassieme 10. La parola a familiari e volontari 11. Esperienze di fareassieme 12. Interviste

Glossario

Appendice – Le Associazioni