Disabilità

Torna al elenco di tutti i libri

Selene

La specialità di essere normali
Selene

L’oscurità può essere una tavolozza di colori. Il tragitto descritto nel libro ci conduce per mano all’interno di un gruppo di amici che, lungo il corso dei cinque anni scolastici, vive un’avventura irripetibile. Assieme a loro studia, sperimenta, partecipa, combatte e resiste, fa sentire la propria voce sempre fuori dal coro una ragazza non vedente:…


Valutazione:
1 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 5 (1 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Ma l’acqua che viene e mia

Una passeggiata nei misteriosi boschi dell’autismo
Ma l’acqua che viene e mia

I boschi fanno parte da sempre dell’immaginario dei bambini, e sono paesaggi di avventura e angoli di solitudine cercata, lame di luce tra gli alberi e radure di verde tenero, ma anche svolte al buio e paura dell’ignoto. L’autismo può essere un po’ qualcosa di questo, o magari tutto questo, e per attraversarlo bisogna prendersi per mano. È ciò…


Valutazione:
4 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 54 voti, media: 4,25 su un totale di 5 (4 voti, media: 4,25 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Rotolando nell’anima

Le orme del cuore
Rotolando nell’anima

«Rotolando nell’anima nasce dal forte desiderio di portare il lettore ad una nuova e importante consapevolezza nel considerare la diversità umana fonte di ricchezza divina da cui ne derivano le più profonde fonti d’Amore e di coraggio. Il pregiudizio è l’unico limite che non consente di tangere queste grandi sfumature che la vita genera. La…


Autore:
Valutazione:
1 voto, media: 4,00 su un totale di 51 voto, media: 4,00 su un totale di 51 voto, media: 4,00 su un totale di 51 voto, media: 4,00 su un totale di 51 voto, media: 4,00 su un totale di 5 (1 voti, media: 4,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

L’arte degli animali

Condotto da "Pittori di Emozioni"
L’arte degli animali

Stimolante e curioso oltre che creativo e sognante, il libro raccoglie le storie illustrate emerse dal laboratorio di arteterapia del gruppo SHAS di Savigliano (CN), corredate da alcune schede pratiche per poter condurre il viaggio attorno alle emozioni in modo giocoso e affascinante. Rivolto a tutti coloro — insegnanti, psicologi, operatori, genitori — che intendono adoperare la fantasia in campo…


Valutazione:
1 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 5 (1 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Vorrei conoscerti

Vorrei conoscerti

L’opera esamina, con l’emozione partecipativa e coinvolgente di un padre, il percorso evolutivo di un ragazzo originale, intelligente e sensibile, affetto da un disturbo del comportamento e della sfera emozionale e gravato da alcune difficoltà prassiche e di coordinamento motorio. Nella forma di un diario di circa dodici anni, vengono descritti le esperienze e i sentimenti…


Autore:
Valutazione:
1 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 51 voto, media: 5,00 su un totale di 5 (1 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Ri-annodare i fili

Racconti dalla terra aliena - Esperienza di CAA
Ri-annodare i fili

La Comunicazione Aumentativa Alternativa è un approccio alla disabilità che nasce dall’unione della medicina, della pedagogia, delle scienze sociali e tecnologiche. Con la CAA la persona con disabilità può finalmente essere ascoltata, al pari dei parlanti, mentre si esprime con modalità e strategie alternative, in quanto il messaggio o bisogno comunicativo, in qualunque forma venga espresso,…


Valutazione:
3 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 5 (3 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Giocando a nascondino con la luna

Giocando a nascondino con la luna

Nel volume l’Autrice descrive la sua esperienza di vita con un figlio disabile e la possibile trasformazione dei problemi che essa comporta in risorse per la crescita personale. Racconta inoltre il suo impegno come responsabile di una struttura di volontariato per l’aiuto alle persone con disabilità e illustra le difficoltà che incontra chi voglia dedicarsi…


Valutazione:
2 voti, media: 3,50 su un totale di 52 voti, media: 3,50 su un totale di 52 voti, media: 3,50 su un totale di 52 voti, media: 3,50 su un totale di 52 voti, media: 3,50 su un totale di 5 (2 voti, media: 3,50 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Un mondo di carta

Un mondo di carta

Un mondo di carta è la storia del filo sottile e tenace che lega persone solo apparentemente fragili e gli oggetti di carta costruiti per anni nello spazio raccolto di un’aula-laboratorio di un Centro di riabilitazione. Un gruppo composto da giovani con disabilità psichica e dalle loro educatrici condivide l’esperienza del vivere quotidiano in un…


Valutazione:
2 voti, media: 4,00 su un totale di 52 voti, media: 4,00 su un totale di 52 voti, media: 4,00 su un totale di 52 voti, media: 4,00 su un totale di 52 voti, media: 4,00 su un totale di 5 (2 voti, media: 4,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Storie di un viaggio lungo una vita

L’esperienza di essere fratello attraverso un percorso autobiografico
Storie di un viaggio lungo una vita

Avrei voluto non essere solo, avrei voluto non sentirmi isolato, avrei voluto vedere altri fratelli per non sentirmi più unico e solo, avrei voluto sfuggire da quei silenzi interni di cui mio fratello era prigioniero. Il gruppo dei Siblings dell’Associazione «Un Futuro per l’Autismo» nasce a Catania nel gennaio del 2013 quale laboratorio sperimentale per…


Valutazione:
9 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 59 voti, media: 4,56 su un totale di 5 (9 voti, media: 4,56 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Come un dono

Ricerca sul vissuto e sul ruolo di aiuto dei fratelli di persone con disabilità
Come un dono

Quando si parla di disabilità, si pensa alla persona diversamente abile, alla madre e al padre, agli operatori. E se vi sono dei fratelli? Anche loro fanno parte della famiglia e condividono problemi, difficoltà ed esperienze di vita. Il volume raccoglie e commenta una serie di interviste a fratelli di persone con disabilità che risiedono…


Valutazione:
3 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 53 voti, media: 4,33 su un totale di 5 (3 voti, media: 4,33 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Quando il disagio si fa musica

Casi clinici in Musicoterapia
Quando il disagio si fa musica

Il volume presenta una sintetica ma esaustiva propedeutica alla Musicoterapia e alle sue innumerevoli possibilità d’applicazione. Sulla base di un lavoro pluriennale nella riabilitazione attraverso la Musicoterapia, l’analisi è arricchita dall’esposizione di differenti esperienze ritmico-sonoro-corporee con pazienti psichiatrici (bambini e adulti) lievi e medio-gravi, sia in ambito scolastico che presso strutture di accoglienza (centri diurni).…


Valutazione:
2 voti, media: 3,00 su un totale di 52 voti, media: 3,00 su un totale di 52 voti, media: 3,00 su un totale di 52 voti, media: 3,00 su un totale di 52 voti, media: 3,00 su un totale di 5 (2 voti, media: 3,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Prendeteci sul serio!

Atti del Seminario de "La Bottega del Possibile" Anno 2012
Prendeteci sul serio!

«La Bottega del Possibile» è un’associazione di promozione sociale costituita nel 1994 con sede in Torre Pellice (TO). L’associazione sta svolgendo una crescente attività a supporto della formazione degli operatori sociali, con un’attenzione alle tematiche della disabilità e in particolare alla promozione della massima autonomia della persona e alla cultura della domiciliarità, che costituisce l’intero…


Valutazione:
2 voti, media: 5,00 su un totale di 52 voti, media: 5,00 su un totale di 52 voti, media: 5,00 su un totale di 52 voti, media: 5,00 su un totale di 52 voti, media: 5,00 su un totale di 5 (2 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Diario di viaggio

Diario di viaggio

La maestra Cinzia racconta una tappa del suo “viaggio” con Alberto. È un percorso di apprendimento nella vita prima ancora che di vita. Il lettore entrerà in classe (la seconda della scuola primaria) per intraprendere un viaggio che durerà un intero anno scolastico: la costruzione del Piano Educativo Individualizzato, l’applicazione pratica del concetto di “inclusione”,…


Valutazione:
8 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 5 (8 voti, media: 4,50 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Viaggio nella consapevolezza

Un racconto per parlare di X Fragile e disabilità
Viaggio nella consapevolezza

È auspicabile, giusto, fondamentale che un bambino diversamente abile possa essere messo a conoscenza e adeguatamente informato circa le caratteristiche della sua malattia? È meglio che sia tenuto all’oscuro perché non soffra o è preferibile accompagnarlo in un «viaggio verso la consapevolezza»? Questi gli interrogativi principali attorno a cui ruotano i diversi contributi del libro,…


Valutazione:
4 voti, media: 4,00 su un totale di 54 voti, media: 4,00 su un totale di 54 voti, media: 4,00 su un totale di 54 voti, media: 4,00 su un totale di 54 voti, media: 4,00 su un totale di 5 (4 voti, media: 4,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Disabilità: conoscenze ed esperienze a confronto

Atti dei seminari de "La Bottega del Possibile"
Disabilità: conoscenze ed esperienze a confronto

«La Bottega del Possibile» è un’associazione di promozione sociale costituita nel 1994 con sede in Torre Pellice (TO). L’associazione sta svolgendo una crescente attività a supporto della formazione degli operatori sociali, con un’attenzione alle tematiche della disabilità e in particolare alla promozione della massima autonomia della persona e alla cultura della domiciliarità, che costituisce l’intero…


Valutazione:
3 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 53 voti, media: 5,00 su un totale di 5 (3 voti, media: 5,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Impossibili possibilità

Intrecci di normalità, disabilità, creatività
Impossibili possibilità

Le impossibili possibilità raccontate nel libro evidenziano il contrasto fra la sofferenza della disabilità e l’energia creativa che permette di trasformarla in opportunità. Qualsiasi sia la realtà, se la riconosci e la accetti hai la possibilità di cambiarla. Ciò non ti libera completamente dal dolore, ma rende possibile l’impossibilità. La famiglia Vitali racconta la propria…


Valutazione:
18 voti, media: 4,56 su un totale di 518 voti, media: 4,56 su un totale di 518 voti, media: 4,56 su un totale di 518 voti, media: 4,56 su un totale di 518 voti, media: 4,56 su un totale di 5 (18 voti, media: 4,56 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Cultura delle relazioni e progetti di vita

I laboratori territoriali di Annalisa Veneri tra pratiche educative e coesione sociale
Cultura delle relazioni e progetti di vita

Questo volume presenta la storia e la documentazione di un intervento educativo promosso da Anffas Onlus Mantova, in collaborazione con il corso di laurea per Educatore Professionale Sanitario, sezione mantovana dell’Università degli Studi di Brescia. Si tratta di un progetto sperimentale dedicato ad attivare percorsi di inclusione sociale di persone con disabilità.


Autore:
Valutazione:
0 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 50 voti, media: 0,00 su un totale di 5 (0 voti, media: 0,00 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Quando 1+1 fa 3

La psichiatria nella logica del fareassieme raccontata da operatori, utenti, familiari e volontari
Quando 1+1 fa 3

Quando 1+1 fa 3: titolo bizzarro che mette assieme numeri, lettere, segni matematici, a rappresentare sinteticamente il percorso che ha unito le diverse componenti della nostra realtà: operatori di psichiatria, utenti, familiari e volontari. Questa pratica, che va sotto il nome del fareassieme, ci ha permesso di sostenere un confronto continuo tra i vari promotori del percorso di cura.


Autore:
Valutazione:
8 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 5 (8 voti, media: 4,50 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Ma la linfa è vitale?

Ma la linfa è vitale?

Una finestra sul misterioso mondo della psichiatria, lo sguardo «particolare» di una persona che ha vissuto e continua a vivere molto del suo tempo a contatto con il disagio psichico, respirando quest'aria speciale, dalla quale ha potuto trarre molti insegnamenti, nonché lezioni di vita. Leggendo questo testo vi accorgerete che la «follia» va interpretata, capita e che, a volte... non tutto il male viene per nuocere!


Valutazione:
18 voti, media: 4,67 su un totale di 518 voti, media: 4,67 su un totale di 518 voti, media: 4,67 su un totale di 518 voti, media: 4,67 su un totale di 518 voti, media: 4,67 su un totale di 5 (18 voti, media: 4,67 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Forza di gravità

Storie di normale disabilità
Forza di gravità

L’autrice narra sedici episodi autobiografici con l’intenzione di raccontare il mondo della disabilità «visto dall'interno».


Valutazione:
8 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 58 voti, media: 4,50 su un totale di 5 (8 voti, media: 4,50 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Un pinguino fra noi

«Pinguini nel deserto»: concorso a tema per le scuole sulla disabilità intellettiva
Un pinguino fra noi

Il volume raccoglie i temi vincitori del primo concorso nazionale per scuole «Pinguini nel deserto», indetto dall’Associazione PianetaDown nel settembre 2009. Il pinguino protagonista delle storie raccolte si trova catapultato in ambiente nuovo e inospitale, diverso dal suo habitat naturale: si sente solo e a disagio. Chi può aiutarlo? Che strategie vanno adottate per trovare tutti insieme una soluzione?


Autore:
Valutazione:
13 voti, media: 4,54 su un totale di 513 voti, media: 4,54 su un totale di 513 voti, media: 4,54 su un totale di 513 voti, media: 4,54 su un totale di 513 voti, media: 4,54 su un totale di 5 (13 voti, media: 4,54 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Dottore, non sono di psichiatria!

Consapevolezza di utenti con disagio psichico
Dottore, non sono di psichiatria!

L’idea di pubblicare un testo sul disagio psichico, scritto direttamente dagli utenti, nasce dalla profonda convinzione che il portatore del disagio, oltre a esserne il protagonista, ne è un profondo conoscitore. Il libro si rivolge ad altri utenti, perché possano conoscere alcuni aspetti della malattia e non sentirsi soli nell’incontro del disagio; a familiari e volontari, che affiancano il disagio psichico, per destino i primi e per scelta i secondi; a tirocinanti e giovani operatori, che si affacciano nei Servizi e iniziano l’arduo lavoro di chi cerca di curare. Verso costoro il grido lanciato nel titolo, senza arroganza, ma con ferma convinzione: prima di curare provate ad ascoltare!


Autore:
Valutazione:
28 voti, media: 4,57 su un totale di 528 voti, media: 4,57 su un totale di 528 voti, media: 4,57 su un totale di 528 voti, media: 4,57 su un totale di 528 voti, media: 4,57 su un totale di 5 (28 voti, media: 4,57 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Un modo di essere nel mondo

Affrontare la sindrome di Asperger con il Friend’s club
Un modo di essere nel mondo

Questo libro rappresenta una piccola battaglia contro ciò che è ovvio, scontato, contro l’omologazione. Da anni con tenacia e volontà le giovani autrici cercano di portare avanti l’idea che la diversità sia una risorsa per tutti, che la vera forza di ogni persona sia proprio la sua unicità.


Valutazione:
35 voti, media: 4,29 su un totale di 535 voti, media: 4,29 su un totale di 535 voti, media: 4,29 su un totale di 535 voti, media: 4,29 su un totale di 535 voti, media: 4,29 su un totale di 5 (35 voti, media: 4,29 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Il posto di Giacomo

Il posto di Giacomo

«Ho iniziato a comunicare scrivendo per necessità, a risolvere attraverso la parola scritta alcuni tra i molteplici problemi legati all’assenza (o quasi) di un linguaggio funzionale ed ho scoperto che scrivere mi piace. Mi piace appuntare i pensieri, tradurre emozioni, sentimenti, sogni in linguaggio comprensibile, cercare di essere un buon artigiano della parola nel tentativo di renderne almeno gradevole la lettura.»


Valutazione:
27 voti, media: 4,22 su un totale di 527 voti, media: 4,22 su un totale di 527 voti, media: 4,22 su un totale di 527 voti, media: 4,22 su un totale di 527 voti, media: 4,22 su un totale di 5 (27 voti, media: 4,22 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...

Pietro e il Principe Arabo

Pietro e il Principe Arabo

Pietro Ritrovamenti a nove anni rischia di vedere la sua vita sconvolta: attorno alla sua casa viene rilevata una misteriosa ombra. Pietro è appassionato di archeologia e scavi antichi: potrebbe contribuire a svelare il mistero! Ma l’indifferenza dei suoi genitori e l’ostilità dell’insopportabile Fioretta, responsabile delle ricerche, sembrano ostacoli insuperabili. Fino a quando compare un nuovo misterioso compagno di classe. Pietro ne è affascinato: la carrozza sulla quale si muove, i lineamenti particolari e l’emblematico rotolo trasparente attraverso il quale comunica stuzzicano l’inguaribile fantasia di Pietro e lo guidano nel mondo della disabilità.


Valutazione:
49 voti, media: 4,53 su un totale di 549 voti, media: 4,53 su un totale di 549 voti, media: 4,53 su un totale di 549 voti, media: 4,53 su un totale di 549 voti, media: 4,53 su un totale di 5 (49 voti, media: 4,53 su un totale di 5, votato)
Caricamento ... Caricamento ...